top of page
  • Admin

Come scrivere un comunicato stampa efficace

Informazioni chiare, testo sintetico e ben strutturato, linguaggio che desta interesse. Ecco qualche consiglio per imparare a scrivere un comunicato stampa



Scrivere un comunicato stampa può essere un compito complesso, soprattutto se siete alle prime armi. L'obiettivo è quello di produrre un testo di grande impatto, in grado di attirare l'attenzione dei media e delle persone giuste, già dalle prime righe.



L'importanza delle 5W in un comunicato stampa


I comunicati stampa sono uno strumento importante per le aziende di tutte le dimensioni per far conoscere le loro ultime novità, i successi raggiunti o i prossimi eventi.


Per essere certi di aver inserito tutte le informazioni nel testo, ci viene in aiuto la regola delle 5W: who, what, where, when, why (chi, cosa, dove, quando, perché).


Quando si scrive un comunicato stampa, è importante considerare innanzitutto il suo obiettivo. Deve supportare la strategia di marketing? O annunciare un cambiamento nella leadership dell'azienda? Qualunque sia lo scopo finale, assicuratevi di orientare il testo verso quella direzione, mantenendo un tono informativo.


Chiedetevi poi chi dovrebbe ricevere il vostro comunicato stampa. Questo può variare a seconda del tipo di comunicazione che state facendo: ad esempio, se state annunciando il lancio di un nuovo prodotto, potrebbe essere più sensato inviare il comunicato ai media che si occupano di tecnologia o di argomenti commerciali, se si tratta di piccole iniziative, meglio orientarsi verso i media locali.



Rendere un comunicato stampa di impatto


Per cominciare, tenete a mente i tre obiettivi principali di qualsiasi comunicato stampa: informare, coinvolgere e ispirare. Più informazioni includete, più è probabile che i lettori si interessino alla vostra storia.


Oltre a fornire informazioni essenziali sul vostro prodotto o servizio, dunque, inserite anche immagini ed elementi multimediali, se disponibili. Questi dettagli aggiuntivi possono aiutare i giornalisti a capire meglio ciò che stanno leggendo e invoglieranno i lettori ad approfondire il testo, senza fermarsi al titolo.


Proprio il titolo è una delle parti più importanti. Assicuratevi che sia sufficientemente accattivante da attirare l'attenzione dei giornalisti, sintetizzando bene il fulcro della notizia che riporta. Affiancate, poi, un sottotitolo. Anche questo dovrà essere sintetico, ma più esplicativo.


Infine, controllate anche la formattazione del testo, verificando che sia tutto a posto, dall'interlinea, al font alla dimensione del carattere.



Consigli per un comunicato stampa interessante


Ci sono alcune cose che dovete tenere a mente quando preparate un comunicato stampa. Innanzitutto, assicuratevi che ciò di cui state parlando sia degno di nota per il pubblico.


Ciò significa dire qualcosa di nuovo o di importante su un prodotto o un servizio, o su un fatto accaduto. Meglio evitare di ripetere informazioni lette su altre fonti. Se quella cosa l'avete già letta voi, probabilmente lo hanno fatto anche altri, e quello che andrete a dire sarebbe solo qualcosa di vecchio e già detto.


Assicuratevi, poi, di rivolgersi al pubblico giusto. Non tutti i giornalisti sono interessati alle stesse tematiche, e anche tra coloro che seguono gli stessi servizi, ognuno ha un proprio approccio, ogni testata le sue linee editoriali.


Infine, non bombardateli con troppe informazioni in una volta sola: iniziate con un titolo che catturi la loro attenzione e fornisca abbastanza dettagli per far loro capire cosa viene detto. Poi nel resto del testo avrete modo di fornire ulteriori dettagli.



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page